Incendi: muore nell'auto che utilizzava come deposito

Un uomo, di 75 anni, è morto oggi in seguito all'intossicazione riportata nella combustione della propria auto, parcheggiata da anni nello stesso luogo, riservato, a Trieste. L'anziano, secondo quanto si è appreso, utilizzava il veicolo come una sorta di magazzino dove custodire alcuni oggetti. Ieri sera, forse a causa di un mozzicone di sigaretta, alcuni oggetti sono andati lentamente a fuoco sprigionando un denso fumo che ha intossicato l'anziano, il quale si trovava nell' abitacolo. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco, che una volta domato le fiamme hanno notato che all'interno vi era l'uomo. Lo hanno quindi estratto dalla vettura tentando di rianimarlo in attesa dei sanitari, che lo hanno portato in ospedale dove è stato ricoverato. L'uomo, però, è morto oggi. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

San Vito al Torre

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...